top of page

Premio Sviluppo Sostenibile 2023 - Ecomondo Rimini 9 Novembre 2023

Segnalata tra le 10 migliori imprese del settore : Economia Circolare in collaborazione con CEN_Circular Economy Network Segnalata tra le 10 migliori imprese del settore : Economia Circolare in collaborazione con CEN_Circular Economy Network 


SOLARSPOT INTERNATIONAL S.R.L. di Cocquio Trevisago (VA) Ritira il Premio Bracale Raffaella CEO dell’Azienda Varesina


Per i sistemi di illuminazione “SOLARSPOT®“, un tunnel solare che massimizza la cap­tazione e il trasferimento della luce naturale diurna negli edifici di ogni tipo, e “LEDSO­LARSPOT®” una versione ibrida di SOLARSPOT integrato con luci artificiali LED. Il siste­ma, oltre a ridurre i consumi di energia elettrica per l’illuminazione diurna degli ambienti del 75/85% grazie ad una ridotta superficie captante, riduce anche gli effetti di surriscal­damento estivo generato dal passaggio di radiazione infrarossa.

SOLARSPOT INTERNATIONAL SRL nasce nel 2009 dalla fusione di altre due società: Energo Project SRL operativa dal 1981 e Solar Project SRL operativa dal 2003, impegnate fin dalla loro costituzione allo sviluppo di tecnologie di utilizzazione delle energie rinnovabili per gli ambienti costruiti.

Progressivamente l’interesse della SOLARSPOT INTERNATIONAL SRL si è concentrato sulle tecnologie di illuminazione con luce naturale captata dal cielo (diffusa) o direttamente dal sole, la quale viene trasportata, per mezzo di guide tubolari altamente riflettenti (lucernari tubolari), all’interno dei locali degli edifici che, diversamente, non potrebbero essere illuminati naturalmente.

L’intensa attività di ricerca, sviluppo e innovazione, anche nei settori delle certificazioni e in quello normativo, è diventata un punto di forza della società, e ha prodotto diversi brevetti internazionali nonché riconoscimenti e leadership di prodotto per prestazioni e organizzazione aziendale.




Vincono il Primo Premio, per l’economia circolare: AMIU  Genova spa  in collaborazione con il Comune di Genova; per la mobilità sostenibile: il Comune di Legnano; per la gestione circolare delle acque: la  Società Metropolitana Acque di Torino – SMAT spa.

 

Altre 9 Imprese o Amministrazioni, per ciascuno dei 3 settori, sono salite sul Palco di Ecomondo il 9 Novembre alle 11, 30 per ricevere la targa come migliori dei rispettivi settori.

Questo il podio del Premio Sviluppo Sostenibile 2023, istituito per il tredicesimo anno dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo-Italian Exhibition Group con il patrocinio del MASE, destinato a imprese, startup e Amministrazioni locali che si siano distinte per eco-innovazione, efficacia dei risultati ambientali ed economici e del loro potenziale di diffusione.

 

“Il premio -ha detto Edo Ronchi, Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile – è ormai diventato la vetrina di eccellenza delle buone pratiche di green economy. Mai come quest’anno, infatti, abbiamo ricevuto tante candidature e tante di qualità eccellente. E’ stata anche molto alta la partecipazione di amministrazioni e aziende pubbliche locali a dimostrare come una nuova coscienza verde si sia ormai diffusa sul territorio al fine di rendere più sostenibile la vita dei cittadini”.

 

Quest’anno il Premio per lo sviluppo sostenibile è dedicato a Lorenzo Cagnoni: il Presidente di Ecomondo e poi di IEG è stato un promotore centrale di questa iniziativa a sostegno della diffusione dell’innovazione per la sostenibilità ecologica.

 

Ecomondo (Rimini 7-10 novembre) è l’evento internazionale di riferimento in Europa e nel bacino del Mediterraneo per le tecnologie, i servizi e le soluzioni industriali nei settori della green and circular economy. Un punto di incontro e di dialogo tra industrie, stakeholder, policy maker, opinion leader, autorità locali e raccoglie e mette a sistema gli elementi chiave che definiscono le strategie di sviluppo della politica ambientale dell’Unione Europea.

 

La Fondazione per lo sviluppo sostenibile è un autorevole punto di riferimento per i principali settori e protagonisti della green economy: l’economia di uno sviluppo sostenibile.


Kommentare


bottom of page